TORTE DECORATE CON PASTA DI ZUCCHERO

48

Avete sempre voluto realizzare una torta decorata in pasta di zucchero ma pensavate che fosse troppo difficile?

Qui troverete un po’ di istruzioni per realizzarne una a casa, con un po’ di pazienza e tanta fantasia.

In generale le torte in pasta di zucchero sono fatte con un impasto di torta morbida come base farcito (o meno) di crema o di marmellata. Queste torte infatti devono essere abbastanza compatte per poter essere rivestite e decorate con la pasta di zucchero.

La ricetta e le foto che trovate in questo articolo sono della mia amica Daniela, che per passione realizza delle magnifiche torte decorate (una più bella dell’altra!), se volete contattarla potete farlo a questo indirizzo e-mail Natale.daniela@gmail.com

Ingredienti per la torta base:

Torta al cioccolato (torta ad 1 piano)

  • 4 uova
  • 200 gr zucchero
  • 250 gr mascarpone
  • 150 gr farina
  • 50 gr cacao amaro
  • 16 gr lievito per dolci
  • opzionale: marmellata a scelta per farcire

Pasta di zucchero in colori vari – acquistatela se possibile già stesa dei colori adatti a realizzare la vostra torta, tenete sempre a disposizione un po’ di zucchero a velo. Se volete realizzare la pasta di zucchero a casa trovate le istruzioni qui.

Decorazioni: Perline di zucchero, marshmellow, caramelle, fiori di zucchero, nastri e piccoli gadget da torta in linea con il vostro progetto.

Montate le uova intere con lo zucchero molto a lungo con le fruste elettriche, finchè non otterrete un composto chiaro e spumoso (che scrive). Ci vorranno almeno 10 minuti buoni.

Aggiungete il mascarpone e continuate a montare con le fruste. Una volta amalgamato il mascarpone aggiungete un po’ alla volta, sempre montando,  la farina ed i cacao setacciati insieme alla bustina di lievito. Otterrete un composto morbido ed omogeneo, se risulta troppo secco aggiungete poco latte. 

Versate il composto nel vostro stampo imburrato e infarinato da 24 cm e mettete in forno ventilato a 170°C per almeno 40-45  minuti (senza aprire il forno). Una volta cotta (fate la prova dello stecchino) lasciate raffreddare completamente. A questo punto tagliate con un coltellino l’eventuale “collinetta” che si è formata in cottura in modo da avere una torta piatta. Se volete tagliate l’impasto a metà e farcite con poca marmellata (consiglio di albicocche) e lasciate stabilizzare bene il tutto. 

Prendete la base dove posizionerete la torta e rivoltate la torta con delicatezza mettendo verso l’alto il fondo della torta, quello che è stato sagomato dal fondo della tortiera.

Rivestimento: A questo punto prendete la pasta di zucchero già stesa e adagiatela sulla torta per ricoprirla (se dovete stenderla ulteriormente usate il mattarello su un piano spolverato con poco zucchero a velo). Ci sarà della pasta in eccesso ma non vi preoccupate, dovrete stenderla e adattarla piano piano con le mani (aiutatevi con una spatola) fino a rimuovere tutte le pieghe e ad avere un rivestimento liscio ed uniforme e rimuovete la pasta di zucchero in eccesso.

Trovate un breve video che vi illustra i passaggi ed alcuni piccoli trucchi https://www.youtube.com/shorts/nML3RQstzsA

Quando diventerete più esperti potrete aggiungere altri piani alla torta, che di solito vengono realizzati rivestendo di pasta di zucchero una sagoma di polistirolo (si vendono nei negozi di pasticceria o su Amazon) e fissandola al centro con degli stuzzicadenti nascosti.

Decorazioni:

Una volta rivestita la torta usate il resto della pasta di zucchero (di diversi colori) per realizzare delle decorazioni, potete sbizzarrirvi ma vi consiglio inizialmente di realizzare cose semplici.

Anche solo con delle strisce potrete realizzare torte di effetto: realizzando un bordo sul fondo con un nastro con fiocco, oppure potete ritagliare la pasta di zucchero con taglia-biscotti delle vostre forme preferite o realizzare le lettere del nome o un messaggio personalizzato. Alla base della torta potete anche fissare uno o più bei nastri di stoffa che fisserete poi con degli stuzzicadenti, vedrete che la torta avrà già un aspetto ben rifinito.

In una prima fase vi suggerisco di acquistare dei piccoli soggetti e decorazioni, candeline, decorazioni standing per arricchire la vostra torta e ottenere un effetto WOW! Online potete trovare delle cose molto carine a prezzi contenuti.

Quando diventerete più esperti potrete modellare la pasta di zucchero per creare fiori, foglie e anche piccoli soggetti (serve molta manualità, quindi andate per gradi). Abbiate fiducia nelle vostre capacità e non vi scoraggiate, con un po’ di pazienza e tanta fantasia si possono realizzare torte bellissime.

Trovate sotto qualche altra creazione della mia amica Daniela… non è bravissima?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Your custom text © Copyright 2024. All rights reserved.
Close