Osteria ai 4 Feri (Dorsoduro) VOTO: 7/10

66

Non è sicuramente facile trovare una vera osteria dall’aspetto sincero nella super turistica Venezia. Come non è facile trovare un ristorante dove si mangi bene, spendendo una trentina di euro a testa. L’osteria ai 4 Feri ha molte qualità e pochi difetti, purché il vostro obiettivo sia quello di mangiare in un locale rustico, con vino della casa e pochi fronzoli. L’ambiente è autenticamente veneziano, tavoli ravvicinati, bancone da bacaro, molto legno, poco spazio. L’osteria ha un’ottima nomea ed è molto considerata anche dai veneziani anche perché è un po’ al di fuori dai consueti percorsi turistici.

 

Ai 4 Feri si mangia pesce fresco, gli amanti della carne è meglio che cerchino un’altro posto. Il menu’ lo fa giornalmente il mercato ma ci sono piatti che qui non mancano mai come l’ottima polenta e schie (11 euro), ovvero i piccoli gamberetti della laguna, gli spaghetti con le vongole (10 euro), le capesante grigliate (4,5 al pezzo). Tutti i piatti sopratutto il baccalà mantecato, sono veramente abbondanti. Come secondi le proposte sono tutte alla griglia:orata, coda di rospo, branzino, spada, sogliola. Il menu non è vastissimo, ma qualcosa di buono lo si trova sempre. Anche i dolci, piuttosto sinceri, non deludono, come il caffè fatto con la moka. Vino della casa invece così così.

 

 

Ai 4 feri si mangia la tradizione, senza fronzoli e innovazioni. Ma i piatti sono realizzati tutti a regola arte e il pesceviene acquistato con sapienza. Quindi se cercate un po’ tradizione, qui potrete trovare i piatti veneziani cucinati alla veneziana da veneziani. Non si promette nulla di diverso, non troverete nulla di più e nulla di meno.

 

 

 

I coperti non sono molti e la trattoria è molto frequentata quindi la prenotazione nel weekend è consigliatissima. Dato i pochi coperti vi potrebbe capitare di dover dividere il tavolo con altri commensali (spesso veneziani). Noi abbiamo dovuto aspettare qualche minuto che il tavolo da noi prenotato si liberasse (cosa mai piacevolissima), ma la gentile signora – Betty – che gestisce la sala si è fatta perdonare con grandi sorrisi e apprezzate scuse.

 

 

Complessivamente un ristorante divertente dove si magia tanto e bene.

 

Osteria i 4 Feri

SERVIZIO: rustico ed efficace

PREZZO: 30 euro

GIORNO DI CHIUSURA: mai

INDIRIZZO: Campo San Barnaba 30123 – Venezia

TELEFONO: 0415206978

BAGNO: pulito

POSITIVO: una trattoria un po’ fuori dai giri turistici, ambiente autentico, pesce fresco, piatti della tradizione ad un prezzo onesto, pochi tavoli

NEGATIVO: sala un po’ rumorosa, menu non molto vasto, presenza abbondante di olio

PIATTO DA NON PERDERE: polenta e schie, spaghetti al nero di seppia

 

{google_map}45.436406,12.3262551{/google_map}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Your custom text © Copyright 2024. All rights reserved.
Close