Trattoria del Conte (sulla statale per Montefiascone) VOTO: 7,5/10

26

 

Questo tipo di Trattorie sul ciglio della strada mi sono sempre piaciute moltissimo…

Si ha l’impressione di mangiare – come  accadeva un tempo – nelle locande che ospitano i viandanti in cerca di un pasto caldo, e spesso in questo genere di ristoranti mi è capitato di ritrovare una cucina genuina senza troppi fronzoli… Il genere di cucina che propone i piatti classici del territorio come vuole la tradizione. Semplificando quindi in poche parole l’esperienza alla Trattoria del Conte direi: tanta concretezza, buon prezzo in un’ambiente da vera trattoria.

Il ristorante si trova sulla strada per Montefiascone, una statale che offre alcuni scorci panoramici sulla poco lontana Orvieto. Lasciata la città, dopo una manciata di minuti, sulla vostra destra troverete la Trattoria del Conte. D’estate si può mangiare nel bel dehor esterno; d’inverno ci si accomoda nella sala interna che – devo dire la verità – non è propriamente curata e invitante. Credo che sia sempre uguale a se stessa da almeno una ventina d’anni!

 

 

Ma ci viene incontro la gentilezza dei proprietari che – fatto che apprezziamo sempre – ci lasciano accomodare ai tavoli anche dopo le 14.30 e che – nonostante il locale fosse strapieno – si preoccupano con gentilezza che tutto fili per il verso giusto.

Si può cominciare con del Patè d’anatra fatto in casa servito con del pane caldo, con dei formaggi e miele, o con il classico antipasto di influenza Toscana, salumi e crostini.

 

 

I primi piatti sono veramente ben riusciti: in particolare segnaliamo i mitici fagottini di formaggio e pere con il burro fuso, i ravioloni di speck e radicchio alla cacio e pepe, le pappardelle al filetto di manzo, la zuppa di lenticchie rosse con tagliolini. Io vi avverto: i primi piatti Del Conte non si possono proprio perdere!

 

 

Nonostante la bevuta della sera precedente è d’obbligo continuare il nostro percorso enogastronomico con del buon bianco prodotto dalla cantina Barberani, produttore simbolo della zona di Orvieto. I secondi più riusciti sono il coniglio al limone cotto alla brace, lo stracotto al vino rosso, lo stinco di maiale al forno ele costolette d’abbacchio alla brace.

 

 

Il dolce – con tutta la buona volontà – siamo proprio riusciti ad assaggiarlo… Unico aspetto negativo, ma ahimé non sarà né il primo né l’ultimo che incontriamo – la fede Laziale del proprietario. Mi sembrava corretto informarvi.

 

Trattoria Del Conte

SERVIZIO: il proprietario ogni tanto si siede vicino al vostro tavolo e vi guarda

PARCHEGGIO: sulla strada o poco più avanti il ristorante

GIORNO DI CHIUSURA: mercoledì

PREZZO: 25/30 euro

INDIRIZZO: Località Buonrespiro, 18 05018 Orvieto

TELEFONO: 0763 217046

BAGNO: pulito

POSITIVO: ambiente genuino, cucina rustica, prezzi corretti

NEGATIVO: interno della trattoria non proprio bellissimo

PIATTO DA NON PERDERE: fagottino di formaggio, pere e burro fuso

 

{google_map}42.700731,12.070687{/google_map}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Your custom text © Copyright 2024. All rights reserved.
Close