Lilith (Masseria Copertini Vernole – 10 km da Lecce) VOTO: 8/10

38

Lilith21.JPG

 

Cercavamo un buon ristorante nei dintorni di Lecce e come al solito la guida Slow Food ci ha indicato Lilith, un vero e proprio gioiellino premiato con la mitica chiocciolina (massimo punteggio della guida Osterie d’Italia).

Intanto vi rassicuro, se siete a Lecce, per arrivare a Lilith vi occorreranno solo 15 minuti. E vi assicuro che ne vale veramente la pena.

La masseria Copertini che ospita Lilith è un posto spettacolare. Una struttura dell’800 costuita con la stessa pietra gialla paierino di Lecce, immersa nella campagna e ristutturata con grande gusto. Il ristorante non è troppo affollato e d’estate si cena nel bellissimo cortile della tenuta.

 

Lilith15.JPG

 

Lilith14.JPG

 

Da Lilith troverete una grande attenzione per la qualità delle materie prime, in parte prodotte in casa, in parte acquistate da selezionatissimi produttori (molti dei quali slow food).

L’offerta culinaria si basa  ovviamente sulla tradizione salentina. Tuttavia grazie al bel curriculum (scuola Marchesi) dei nuovi entrati della famiglia Tramis, alla tradizione si affianca un’ottima tecnica compreso un impiattamento di tutto rispetto.

Si parte con degli ottimi antipasti come le verdure pastellate e crocchette, il polpo, le polpettine con burratina e millefoglie di verdure di stagione.

 

Lilith2.JPG

 

Lilith3.JPG

Lilith4.JPG

Fantastiche le paste fatte in casa, imperdibili i Cicerie e Tria (10 euro), le ritorte al ragout bianco di maialino e le tripoline con alici,cicorie e stracciatella (10).

 

Lilith6.JPG

 

Lilith7.JPG

 

Anche i secondi ci hanno conquistato, in particolare vi segnaliamo i bombardini della nonna (12), le polpette dell’orto con stracciatella (12), il filetto di maialino all’albicocca (13).

Spazio anche a qualche piatto di mare come la frittura di totanetti (13) e l’involtino di sgombro con erbe aromatiche e capperi (13).

 

Lilith8.JPG

 

Assieme ai dolci viene servito un gentile omaggio della casa, un tris con biscottini e scorza d’arancio caramellata.

 

Lilith11.JPG

 

Ricapitolando: spesso si dice che in Puglia si mangia bene. Da Lilith si mangia dannatamente bene ed è tutto molto bello e curato.

Ci si sente coccolati in un ambiente familiare ma anche molto professionale. I prezzi li avete visti… Sicuramente in Puglia troverete anche prezzi più bassi, ma dubito con la qualità delle materie prime di Lilith e in un ristorante così bello. Prendete la macchina ed andate da Lilith a Vernole. 

Se vi piace mangiare bene, non credo proprio che ve ne pentirete.

 

Lilith

SERVIZIO: gentile

INDIRIZZO: Strada provinciale Strudà-Vanze, Vernole, Lecce

PREZZO: 25/30 Euro

GIORNO DI CHISURA: (d’estate mai) in inverno il lunedì. Aperto a pranzo e a cena

BAGNO: pulito 

TELEFONO: 3939962150 oppure 3206982141

POSITIVO: materie prime di qualità, ottimi cuochi in cucina, masseria meravigliosa, tutto molto curato e bello

NEGATIVO: prezzi non da trattoria ma molto giustificati

PIATTO DA NON PERDERE: Ciceri e tria, polpo

 

 {google_map}40.320409,18.3016773{/google_map}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Your custom text © Copyright 2024. All rights reserved.
Close