Mandracchio (Al Porto) VOTO: 7,5/10

27

 

In questo ristorante tutto parla di mare: la posizione con vista sui pescherecci di Ancona; il nome Mandracchio che significa piccolo molo per imbarcazioni; il pesce, fresco e scelto ogni giorno con passione.

Ma per fare un ristorante di successo serve di più: serve uno chef che crei rispettando le materie prime che ha a disposizione, superandosi, sperimentando; serve una giovane proprietaria che metta tutta se stessa nel suo lavoro; serve una sala accogliente; un servizio impeccabile; e poi c’è l’indispensabile esigenza che il cliente non si senta un “coperto”, ma una persona da conquistare con il proprio prodotto finale.

Il Mandracchio è tutto questo; è l’unione di due persone che amano il proprio lavoro e fanno di tutto per dimostrartelo: la titolare Titolare Teresa Antonelli e lo Chef Mariano Faraoni.

 

 

 

 

Le proposte non sono mai banali: dagli antipasti, in cui segnaliamo il Mandracchio (15 euro), piatto composto da panocchiette di mare al vapore (buone!), un’insalata di calamaro insaporita con delle lenticchie e un totano alla griglia; oppure i particolarissimi marinati dello chef (al finocchio, al pepe e agli agrumi); ai primi, questa volta deimaltagliati con vongole all’aglio e rosmarino, bucce di limone e seppioline, gli spaghetti cozze e vongole, i mitici maltagliati con ceci e baccalà, oppure i risotti; ai secondi con la frittura dell’adriatico con tempura di verdure, la splendida ricciola su letto di verza con tartufo bianco, la grigliata di pesce.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Anche i dolci non fanno alcuna concessione alla mediocrità; noi per rimanere in tema con la nostra stagione abbiamo provato l’autunno: un trittico con una mousse di castagne e noci, un biscotto con mosto cotto, delle pere al vino rosso con una mousse di panna e scorze di limone. Il muffato (rigorosamente marchigiano) che ci ha accompagnato durante i dolci valeva il prezzo del biglietto.

 

 

Il menù cambia comunque a secondo dela spesa mattutina dove, come dice la titolare, la scelta del pesce prevede una selezione spietata. Insomma: se siete ad Ancona o nei dintorni, non perdetevelo!

 

Ristorante Mandracchio

PARCHEGGIO: facile (non fatevi spaventare dal piazzale che sembra deserto)

PREZZO: 40 euro

SERVIZIO: ottimo

CHIUSURA: domenica sera e lunedì (e tutto agosto per la chiusura della pesca)

INDIRIZZO: Largo Fiera della Pesca 11 Ancona

TEL. 071202990

 

{google_map}43.614073,13.501268{/google_map}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Your custom text © Copyright 2024. All rights reserved.
Close