Matricianella (Centro Storico) VOTO 6.5

23

Famosissimo Matricianella… Ristorante sempre affollato di turisti e di romani in cerca dei sapori dell’autentica cucina nostrana; segnalato, come potete notare dalla fotografia, su tutte le guide italiane e internazionali.

 

Sarà che le aspettative erano assai alte, sarà che ci piace criticare per spirito polemico chi di critiche non ne riceve poi molte, ma a noi il ristorante non ha fatto impazzire.

Tentiamo di spiegarci meglio mettendo in risalto gli aspetti negativi: la difficoltà di andarci a mangiare, con la prenotazione ormai divenuta obbligatoria; il servizio, assai poco curato, di quelli che ti sembra che ti facciano un piacere se vai a mangiare da loro (anche il cameriere che guardava con insistenza il decolleté di Angelica non era male); l’ambiente, con i tavoli infilati anche dove il buon senso direbbe che lì proprio non ci possono entrare.

Poi, a mio vedere, sul prezzo andrebbe fatto un discorso a parte: la cucina romana utilizza materie prime povere che non giustificano prezzi particolarmente alti. Per me spendere 40 euro per mangiare una matricina e dei fritti non ha molto senso. Se spendo quella cifra preferisco andare da uno chef che mi stupisce utilizzando al meglio ingredienti selezionati. Ma questo discorso vale per tutta la cucina romana, non solo per Matricianella.

Quindi vediamo i lati positivi, e bisogna riconoscere che non sono pochi: i piatti, specialmente i primi sono ben fatti. La matriciana è molto buona, le fettuccine con i fegatelli anche. Veramente speciali i fritti, il vero punto forte del locale (per i più coraggiosi anche il cervello). Poi la coratellal’agnello allo scottadito, le animelle, il carciofo alla giudia… insomma tutto quello che vi viene in mente della cucina romana da Matricianella lo troverete sicuramente… E anche la posizione del ristorante, in pieno centro vicino a via del corso, costituisce un punto di forza.

 

 

 

Che vi devo dire… un buon ristorante, ma da qui a trasformarlo in un tempio del gusto, come qualcuno vorrebbe, ce ne passa. A mio modo di vedere, se volete provare l’autentica cucina romana, i top della città rimangono Felice a Testaccio e Cesare al Casaletto. Pur ammettendo che la matriciana, i fritti e l’abbacchio di Matricianella sono molto buoni.

Matricianella

SERVIZIO: se gli va.

PARCHEGGIO: parcheggiate nelle vicinanze (di giorno è all’interno della ZTL)

PREZZO: 35-40 euro

CHIUSURA: la domenica

INDIRIZZO: Via del Leone, 4, 00186 Roma

TELEFONO: 066832100 

SITO: http://www.matricianella.it

 

{google_map}41.90377,12.47747{/google_map}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Your custom text © Copyright 2024. All rights reserved.
Close