Il Sorpasso (Prati) VOTO: 8/10

309

 Il_Sorpasso12.JPG

 

Difficile trovare a Roma ristoranti riusciti come il Sorpasso. Detto in due parole: locale alla moda, ambiente curato, servizio gentile e tanta qualità nelle materie prime.

I proprietari hanno maturato una certa esperienza nella vicina vineria/ristorante Passaguai e hanno bissato il successo con Il Sorpasso. Una vineria ristorante con l’aria del bistot dove verrete accolti da una parete di prosciutti che vengono affettati a mano.

 

Il_Sorpasso10.JPG

 

Parte della materie prime sono autoprodotte, le altre sono ricercate con cura. Dal Sorpasso si mangia una mozzarella di bufala di Paestum che difficilmente mi è capitato di ritrovare in altri ristoranti romani, si degustano formaggi provenienti da tutta Italia (10 euro), prosciutti nazionali (15 euro) ed Iberici (20), il carpaccio del Trentino (9 euro).

 

Il_Sorpasso2.JPG

Il_Sorpasso3.JPG

 

Dal Sorpasso la qualità è la base a cui si somma un cuoco che sa il fatto suo. Niente di particolarmente complesso, come la parmigiana (8), le polpette, le tagliatelle fatte in casa, il tomino piemontese con radicchio e lardo di patanegra (10), il tortino del giorno (nella nostra foto patate e zucca).

 

Il_Sorpasso4.JPG

 

Il_Sorpasso5.JPG

 

Il_Sorpasso6.JPG

 

Poi ci sono le insalate, e se pensate che andare a mangiare un’insalata al ristorante sia svilente, beh, vi sfido ad andare al Sorpasso: avocado e pachino (6.5), pollo parmigiano e crostini di pane (7), pere noci e gorgonzola (6.5), pollo, avocado, parmigiano e crostini (8.5).

Questi solo alcuni dei piatti che troverete al sorpasso. Tante infatti le proposte del giorno.

Un capitolo a parte merita poi l’ormai celeberrimo trapizzino.

Da quello che ho capito, l’inventore del trapizzino (Stefano Callegari di Tonda e Sforno) è in società con Pansera del Sorpasso.

Quindi dal Sorpsso troverete il Trapizzino in tutta la sua incredibile bontà. Ovvero per i marziani che ancora non lo avessero provato, pasta della pizza a triangolo ripiena con pollo alla cacciatora, carciofi alla romana, ceci e baccalà, coratella, polpetta, ecc. ecc. 

Ottimi anche i dolci.

 

Il_Sorpasso7.JPG

Il_Sorpasso8.JPG

 

La formula del Sorpasso è particolare: non moltissimi piatti proposti, grande qualità, cantina molto fornita in un ambiente informale ma curato. 

Non si spende tanto e si esce sempre soddisfatti.

D’estate ci sono un po’ di ambitissimi tavoli all’aperto sul marciapiede di via Properzio 33.

 

 Il_Sorpasso1.JPG

 

Il Sorpasso 

SERVIZIO: alla mano;

PARCHEGGIO: non facilissimo;

PREZZO: 25/30 euro;

INDIRIZZO: Via Properzio 33 Roma

TELEFONO: 0689024554

GIORNO DI CHIUSURA: domenica

POSITIVO: ambiente curato ma alla mano, materie prime ottime, fantastiche degustazioni di prosciutti e formaggi, ottime insalate, qualche tavolino all’aperto, trapizzini, ottima mozzarella di bufala, prezzi onesti

NEGATIVO: l’interno del ristorante non ha molta luce

PIATTO DA NON PERDERE: prosciutti, tortino del giorno

 

{google_map}41.905502, 12.461254{/google_map}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Your custom text © Copyright 2024. All rights reserved.
Close