Gelateria San Crispino (Pantheon, Fontana di Trevi, San Giovanni) VOTO: 8.5/10

27

 

Anche le coppie più solide litigano… io e Angelica discutiamo spesso per questioni culinarie.

Io (e con me gran parte della città) trovo questa gelateria eccezionale; il gelato cremoso, i gusti insoliti, è stata una delle prime gelaterie di qualità a Roma. Angelica trova invece San Crispino una gelateria cara e sopravvalutata. La recensione la scrivo quindi io, dando però ragione ad Angelica su un punto: San Crispino è una gelateria certamente cara.

Cara per almeno due motivi:

1) Gli ingredienti sono certamente di ottima qualità (provate ad esempio ad assaggiare il cioccolato al rhum, il mandarino o lo zabaglione al marsala)

2)  E’ forse la gelateria più famosa di Roma, segnalata sulle più importanti guide internazionali (oltre che dal Gambero Rosso) che fanno riversare nel locale orde di americani e giapponesi.

Mi ricordo il commento di un amico la prima volta che ci abbiamo mangiato “certo che fanno proprio i fichetti… non ci danno il cono perché secondo loro è fatto con i conservanti” mi diceva sconsolato. Lui, amante del cono, gustava perplesso la sua costosa micro coppetta.

Già perché la porzione più piccola, 2,30 euro, è veramente micragnosa!

Ma che ci volete fare, conoscete un gelataio a Roma dove meringa e cioccolato (se lo trovate!) sia così buono?

Avete trovato un gelataio che prepara ad un prezzo migliore la fantastica crema allo zenzero e cannella o alla crema al pistacchio?

 

 

 

E dobbiamo riconoscere a San Crispino il suo primato di fantasia. Non è l’unico oggi che sperimenta, punta sulla qualità e stagionalità degli ingredienti. Ma è stato forse il primo a Roma a perseguire questa strada, facendo scuola a tutte le altre gelaterie di nuova generazione.

Inoltre è aperto anche a sera inoltrata (nel we fino all’1.20, come si può vedere dalla foto). E con il tempo sono nati diversi punti vendita nei luoghi nevralgici della città: Pantheon, Fontana di Trevi, Aeroporto sono infatti seguiti al primo San Crispino di San Giovanni.

 

 

Non vi rimane che provarlo, ma ricordate… è rigorosamente vietato il cono!

PS. Se siete dalla parte di Angelica, qui di seguito troverete la lista delle nostre gelaterie preferite a Roma (clicca qui)

 

Gelateria San Crespino

SERVIZIO: dormiglione e multietnico

PARCHEGGIO: impossibile sia a Fontana di Trevi che al Pantheon

PREZZO: 1/2 litro (4 porzioni); 3/4 di litro (6 porzioni) 17 euro; 1 litro (8 porzioni) 23 euro. Coppette: 2,30; 3 euro; 4euro

GIORNO DI CHIUSURA: Martedì. Aperto dalle 12.30 alle 24.20 (nella settimana) Venerdì e Sabato fino all’1.30!

TELEFONO: 066793924 (Pantheon)

INDIRIZZO: San Giovanni (Via Acaia 56); Fontana di Trevi (Via della Panetteria 42); Aeroporto di Fiumicino Terminal A; Pantheon (Piazza della Maddalena)

POSITIVO: gelato buonissimo, fantasia, prodotti di prima scelta

NEGATIVO: prezzo alto, niente cono e coppette piccole!

 

{google_map}41.901558,12.48476{/google_map}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Your custom text © Copyright 2024. All rights reserved.
Close