SCOTTISH SCONES alla marmellata di fragole e panna

41

Come diceva McCall Smith “il The è sempre una soluzione”, ed il the delle cinque chiama… Scottish Scones.
La prima cosa che c’è da sapere sugli Scones è che una volta assaggiato il primo non se ne può più fare a meno. La prima volta li ho mangiati a Roma, alla sala da the inglese più bella della Capitale, da Babingtons, una fredda mattina di Febbraio davanti al caminetto con la mia mamma. E quei panini dolci, tostati ed imburrati, serviti con marmellata di fragole e panna… erano la fine del mondo! E dopo di allora a Dublino, e in Inghilterra, e chissà che io non vada proprio un Scozia prima o poi…
Casa Babingtons in occasione del suo 125 Anniversario ha pubblicato la ricetta originale, e per questo gli saremo sempre grati. Provata a casa risulta perfetta e facile da fare per stupire amici e conoscenti per una colazione o merenda molto British.

Ringraziamo qui la Duchessa di Bedford, Anna Stanhope, che nel 1840 ha ufficilamente istituito il rito del the delle cinque con torte e biscottini (in modo da arrivare meglio dal pranzo alla cena).

 Ingredienti: 

  • 150 gr di burro
  • 475 gr di farina
  • 90 gr di zucchero
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • Pizzico di sale
  • latte
  • Uvette, a gusto personale

Per prima cosa scaldate il forno a 185° C e preparate una teglia grande da forno (imburratela o ricopritela di carta da forno).

In un contenitore capiente mescolate la farina, lo zucchero, il sale e il lievito per dolci.

Tagliate il burro freddo a pezzettini e lavoratelo lentamente con le mani nell‘impasto fino ad ottenere un composto sbriciolato che sembra la mollica di pane. A questo punto aggiungete abbastanza latte per  rendere l’impasto morbido, lavorandolo il meno possibile. Se vi piacciono aggiungete le uvette.

Stendete la pasta ad un’altezza di 3,5 cm e ricavate 16 scones con una formina rotonda di circa 6/7 cm.

scones3.jpg

Posizionateli sulla teglia ben separati e infornate per circa 15-20 minuti o finché diventano dorati.

scones5.jpg

Serviteli caldi, tagliati a metà (tostando leggermente le metà aperte) con un sottile velo di burro, marmellata di fragole e panna montata.

Sono una meraviglia!!! Il the con gli scones… sarà sempre una soluzione 🙂

scones6.jpg

scones4.jpg

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Your custom text © Copyright 2024. All rights reserved.
Close