BISCOTTINI ALLA MARMELLATA

38

biscottini2.jpg

Chi non ama i biscottini da the, quelli doppi con la marmellata in mezzo e ricoperti di zucchero a velo? Fanno parte dei nostri ricordi di infanzia e sono davvero uno tira l’altro. In questa ricetta li ho assemblati partendo da una frolla fatta con i tuorli d’ovo sodi, che rende il biscotto quasi fondente, insomma per non citare una nota marca di cioccolati… un’ IRRESISTIBILE SCIOGLIEVOLEZZA!

Vediamo come fare, passo passo.

Ecco gli Ingredienti:

  • 5 tuorli d’uovo sodo

  • Burro gr. 200 (morbido)

  • Farina gr. 200

  • Fecola gr. 100

  • Zucchero a velo gr. 100

  • Vanillina

  • Marmellata (io preferisco quella di albicocche)

Bollire le uova e farle divenire sode. Io le ho bollite intere con il guscio, ma c’è chi le schiude nel pentolino con l’acqua calda: mi sembra un ottima soluzione (Anche per tenere meglio d’occhio la cottura) per cui la prossima volta farò così.  Una volta raffreddate separare i tuorli dagli albumi e tenere da parte gli albumi.

Passare i tuorli al setaccio aiutandovi con le mani o un cucchiaino per schiacciarli: è un’operazione importantissima.

In una terrina mettete il burro morbido, unirte la vanillina e i tuorli e  lavorare il composto con un cucchiaio fino a renderlo morbido ed omogeneo. A questo punto unite lo zucchero a velo, la fecola, la farina fino ad ottenere il vostro panetto di frolla morbida ed elastica. Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

A questo punto su un ripiano leggermente infarinato stendete la pasta ben sottile 2-3 mm se riuscite (altrimenti mezzo cm)  e ritagliate dei rettangoli regolari con la rotella dentellata o con il coltello circa 5×3 m  (oppure utilizzate dei coppapasta dalle forme semplici). Con molta delicatezza staccateli dal ripiano aiutandovi con una paletta e posizionateli sulle teglie rivestite di carta da forno, ben distanziati tra di loro.

Infornateli a 150°c per circa 10-12 minuti (devono essere appena coloriti) e lasciateli raffreddare completamente prima di assemblarli, altrimenti si rompono.

Quando ben freddi e solidi rivestite uno dei biscotti con un leggero strato di marmellata e chiudete con l’altro biscotto, premendo leggermente senza far fuoriuscire la marmellata e procedete così fino ad esaurimento. Lasciateli riposare per qualche ora  in modo che la marmellata “attacchi” bene le due metà e sponlverate ambo i lati di zucchero a velo.

 

biscottini.jpg

 

E adesso prendetene uno e assaggiate. Si sciolgono in bocca che è un piacere!

 

biscottini2.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Your custom text © Copyright 2024. All rights reserved.
Close