Contenuto principale

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


Quando percorro la Palermo-Catania rimango sempre ammirato da quanto la Sicilia sia ancora incontaminata. 
Per chilometri non si incontrano case e d’estate la terra è gialla e bruciata dal sole. I Siciliani sanno bene che l’isola ha avuto il suo sviluppo sul mare, dove il clima temperato e il commercio hanno permesso la nascita delle bellissime città che conosciamo. Enna invece è un capitolo a parte, arroccata su quella montagna nel mezzo della selvaggia Sicilia.

Anche qui, grazie alla mitica Slow Food, siamo riusciti a trovare un ristorante degno di nota.

Tra i trenta coperti della Rustica si respira una bellissima atmosfera frutto della conduzione familiare della Sig. ra Carmela e del Sig. Gaetano.

Troverete i piatti della tradizione casalinga siciliana proposti a prezzi che sinceramente non avevo mai visto prima. Di ristoranti, complice il lavoro e il sito, negli ultimi anni ne ho provati tanti, ma prezzi del genere sfortunatamente non si vedono tutti i giorni: primi piatti a 4 euro, secondi piatti di carne 6 euro, di pesce 9. Dolci fatti in casa 3 euro. Se non ci credete guardate la fotografia con il listino! Al mio entusiasmo e stupore  il sig. Gaetano mi ha candidamente detto che oggi giorno i ristoratori vogliono guadagnarci sopra e che a loro fa piacere avere “ospiti” a pranzo e a cena che si trovino bene e paghino il giusto. E devo dire che alla Rustica ci si sente veramente a casa di una coppia di due siciliani, che per giunta cucinano veramente bene! Per citare la mitica Slow Food alla Rustica “da ingredienti di buona qualità nascono piatti dai sapori decisi, proposti in porzioni generose”.

Non essendo Enna una località turistica questo ristorante è per la gente del posto e non si ha la sensazione che qualcosa sia stato artefatto per il piacere dei turisti.

Si comincia con una serie infinita di antipastini, tutti veramente deliziosi dove spiccano la stupendacaponata le crocchette di patate e le frittatine, cibo da strada ormai nobilitato dalla ristorazione siciliana.

 

Tra i primi piatti è degna di nota la pasta alla Norma, quella con il pesto siciliano e alla rustica(pomodoro, olive, aglio e peperoncino). Tra i secondi il gigantesco polpettone all’ennese (ripieno di formaggio e uovo, nella foto vergognosamente fuori fuoco), il pesce spada, il bollito, lo spezzatino di patate, i calamari fritti.

 

Ottimi anche i dolci con la buonissima ricotta con pezzi di cannolo e cioccolato e la crema di frutta secca.

 

Alla Rustica abbiamo mangiato dannatamente bene spendendo 18 euro a testa. Un ristorante dove funziona tutto: cucina, atmosfera, ospitalità, prezzo.

Peccato solo che Enna sia così lontana da Roma!

La Rustica

SERVIZIO: siciliano

PARCHEGGIO: non complicato

PREZZO: 18 euro (con una grande mangiata)

GIORNO DI CHIUSURA: domenica

INDIRIZZO: Via Aidone, 28  Enna

TELEFONO: 0935 25522

POSITIVO: cucina casareccia, prezzo molto economico, servizio cortese, ambiente familiare, pochi coperti

NEGATIVO: non una cucina esattamente gourmet

PIATTO DA NON PERDERE: la caponata, gli antipastini

 

Comments powered by CComment